le notizie che fanno testo, dal 2010

Yara Gambirasio, Enrico Tironi: "sembrava tranquilla" coi due uomini

Enrico Tironi afferma che Yara Gambirasio "sembrava tranquilla" quando l'ha vista parlare con i due uomini il giorno della sua scomparsa. Non sembrano quindi esserci dubbi nei ricordi del ragazzo, intervistato ieri dal Tg5 a Brembate di Sopra.

Forse Enrico Tironi, il vicino di casa 19enne di Yara Gambirasio, sarà ascoltato oggi per la quinta volta dagli inquirenti, che cercano probabilmente di chiarire se il racconto del ragazzo non solo è attendibile ma se possa fornire qualche elemento utile per il ritrovamento della 13enne scomparsa il 26 novembre scorso.
Enrico Tironi è appena tornato a Brembate di Sopra dopo un periodo di vacanza passato fuori dal paese, anche per superare lo stress generato da una vicenda che volente o nolente lo vede coinvolto.
Enrico Tironi, infatti, fu il primo (e forse l'unico) ha raccontare di aver visto Yara Gambirasio prima della sua scomparsa. Alla televisione aveva affermato di aver visto Yara parlare tranquillamente con due uomini vicino ad un'auto rossa ammaccata, forse una Citroen. Interrogato il 28 novembre, però, Tironi sembra che avesse ritrattato tutto tanto che rischiò (per un periodo si diede invece per certo) una denuncia per procurato allarme e falsa testimonianza.
Ma gli inquirenti sembra che non abbiano mai accantonato definitivamente il racconto di Tirone, anche perché il ragazzo fornì molti particolari sia su come era vestita Yara Gambirasio sia sui due uomini.
Ieri il Tg5 ha trasmesso nelle sue edizioni una breve intervista ad Enrico Tironi che, seppur tra diverse reticenze nel raccontare l'episodio, non sembra avere il minimo dubbio sul fatto di aver visto il pomeriggio del 26 novembre Yara Gambirasio.
Enrico Tironi precisa che, poiché stava "tornando a casa in macchina" non poteva "fermarmi a vedere chi era" e che quindi riconobbe solo Yara Gambirasio ma non i due uomini. Il cronista del Tg5 gli domanda quindi se saprebbe riconoscere i due uomini, ma Tironi risponde di "no" (anche se in TV in pochi comunque avrebbero detto il contrario).
Ciò che stupisce maggiormente è il fatto che Enrico Tironi affermi, senza ombra di dubbio, che Yara Gambirasio gli "sembrava tranquilla" mentre era in compagnia di questi due uomini.
Naturalmente, se la testimonianza di Enrico Tironi si confermasse affidabile, questa potrebbe disegnare uno scenario completamente nuovo in merito alla scomparsa di Yara Gambirasio.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: