le notizie che fanno testo, dal 2010

Yara Gambirasio: 300 sensitivi ma indicazioni senza senso

Non vi è ancora una pista da seguire in merito alla scomparsa di Yara Gambirasio, nonostante ben 300 sensitivi e sensitive hanno contattato "negli ultimi 39 giorni" carabinieri e polizia ma purtroppo "nessuno, finora, ha dato indicazioni utili".

Yara Gambirasio è ormai scomparsa da oltre un mese "ma nessuno, finora, ha dato indicazioni utili" spiega un investigatore di Bergamo che sta lavorando sul caso di Yara fin dal giorno della sua scomparsa, il 26 novembre scorso, come riporta Virgilio notizie.
Nemmeno a quanto pare i 300 sensitivi e sensitive che "negli ultimi 39 giorni" hanno "contattato i carabinieri e la polizia di Bergamo per dare indicazioni sul caso di Yara Gambirasio".
Erano "convinti di poter aiutare le ricerche e poter facilitare il ritrovamento della ragazzina di Brembate Sopra" spiega sempre l'investigatore, ma a quanto pare così non è stato, visto che ad oggi non vi è ancora una pista solida su cui muoversi.
Finora il sensitivo che ha avuto i maggiori onori delle cronache in merito alla scomparsa di Yara Gambirasio è stato Mario Alocchi, un consulente esoterico di Civitavecchia, come si definisce.
Secondo Alocchi "la chiave del mistero sta nella palestra" predicendo addirittura la morte della 13enne, nonostante oggi si ipotizzi maggiormente la "carta" del rapimento.
Il sensitivo di Civitavecchia aveva anche ipotizzato che Yara Gambirasio era stata uccisa da "un uomo pericolosissimo con qualche disturbo mentale, non giovane, ma di una certa età" che forse in passato "ha avuto un attrito con la mamma della 13enne" visto che facendo i tarocchi usciva sempre "la carta dell'imperatrice".
Il sensitivo non riusciva però a visualizzare dove invece potesse essere il corpo di Yara.
In campo è scesa ora, invece, una sensitiva ben più conosciuta cioè Maria Rosa Busi, che nel 2005 aiutò a ritrovare il corpo della giovane Chiara Bariffi nel lago di Como. Dopo aver fatto un giro intorno al palazzetto dello sport afferma con sicurezza, in un'intervista esclusiva di News Mediaset fatta da Enrico Fedocci (http://tinyurl.com/33l4ljo), che Yara "verrà ritrovata".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: