le notizie che fanno testo, dal 2010

Moglie di Bossetti: mi portò dove fu uccisa Yara Gambirasio, ma non trovò la strada

Marita Comi, la moglie di Massimo Giuseppe Bossetti, incontra per la prima volta il marito in carcere. Agli inquirenti, durante il suo secondo interrogatorio, Marita Comi rivelerebbe che il marito la portà a Chigno d'Isola, dove fu ritrovato il corpo di Yara Gambirasio, precisando: "Inizialemente non trovammo la strada, ma alla fine ci siamo arrivati. Che io sappia, mio marito non c'è mai andato".

"E' provato, consapevole delle gravissime accuse che gli vengono rivolte e dei rischi che corre. Ma è pronto ad affrontare questa durissima battaglia. Si dichiara innocente e ci ha convinto, come ho già detto. Siamo al lavoro per ribattere all'accusa" afferma l'avvocato Claudio Salvagni, che cura la difesa di Massimo Giuseppe Bossetti, insieme a Silvia Gazzetti. L'uomo, accusato di essere l'assassino di Yara Gambirasio, ha ribadito la propria innocenza anche alla moglie Marita Comi, che ieri per la prima volta è andata a trovare il marito in carcere, a 10 giorni esatti dall'arresto. L'incontro tra Marita Comi e Massimo Giuseppe Bossetti è durato circa due ore, quindi 60 minuti in più rispetto ai tempi concessi normalmente per un colloquio tra parenti. Ovviamente, il faccia a faccia tra moglie e marito è stato registrato, e stando alle prime indiscrezioni Marita Comi avrebbe più volte chiesto una spiegazione a Massimo Giuseppe Bossetti in merito al suo DNA trovato sul corpo di Yara Gambirasio. La donna, comunque, avrebbe ribadito di credere nell'innocenza del marito. Marita Comi, nel corso del suo secondo interrogatorio, avrebbe rivelato di essersi recata una volta con Massimo Giuseppe Bossetti nel campo di Chignolo d'Isola, dove fu ritrovato il cadavere di Yara Gambirasio a 3 mesi esatti dalla scomparsa. "E' capitato in una circostanza, parecchio tempo dopo il ritrovamento di Yara. Transitando per andare a Capriate San Gervasio volevamo andare a vedere il luogo" racconterebbe la moglie di Bossetti agli inquirenti, come riporta La Repubblica, aggiungendo: "Inizialemente non trovammo la strada, ma alla fine ci siamo arrivati. Che io sappia, mio marito non c'è mai andato".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: