le notizie che fanno testo, dal 2010

Bossetti davanti ai giudici: non ho mai visto Yara Gambirasio

Davanti ai giudici del Tribunale del Riesame di Brescia, Massimo Giuseppe Bossetti, accusato dell'omicidio di Yara Gambirasio, rilascia dichiarazioni spontanee e ribadisce: "Non ho mai visto quella ragazza, non sono un assassino, sono un padre di famiglia".

I legali di Massimo Giuseppe Bossetti, accusato dell'omicido di Yara Gambirasio, continuano a chiedere la scarcerazione del loro assistito. Davanti ai giudici del Tribunale del Riesame di Brescia, Bossetti rilascia alcune dichiarazioni spontanee e ribadisce: "Non ho mai visto quella ragazza, non sono un assassino, sono un padre di famiglia". Il muratore di Mapello per la prima volta prende la parola in Aula per sostendere la sua innocenza e per domandare il motivo di "tutto questo accanimento da parte della Procura". Rivolgendo lo sguardo verso Letizia Ruggeri, titolare dell'inchiesta sul caso di Yara Gambirasio, Massimo Giuseppe Bossetti infatti si chiede: "Perché la pm è contro di me?". Il presidente del Tribunale invita però l'uomo a parlare rivolgendosi ai i giudici e non al pubblico ministero.

© riproduzione riservata | online: | update: 10/03/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Bossetti davanti ai giudici: non ho mai visto Yara Gambirasio
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI