le notizie che fanno testo, dal 2010

X Factor: Stefano è sopravvissuto. A se stesso

Stefano doveva reagire e doveva sopravvivere a se stesso e alla sua insicura timidezza. "I will survive" era il brano giusto e seppur con eccessi e incertezze ha convinto e ricominciato a volare.

Stefano incomincia forse una parabola discendente perché, come Nevruz per diversi motivi, ha esaurito la spinta del propellente che l'aveva per un momento fatto sembrare una stella nascente.
La scorsa settimana interpretando Vasco sembrava in preda ad una sindrome di karaoke durante la quale, quasi con disperazione, brandiva il microfono e strillava stonato la canzone in cui "credeva troppo".
Questa settimana, nell'ultima puntata di X Factor dedicata alla musica dance, è passato sotto il mattarello della Maionchi per essere "normalizzato" e riportato nei ranghi per interpretare una canzone di Gloria Gaynor che si addice allo scatto d'orgoglio che ci si aspetta da Stefano: "I will survive", ovvero sopravviverò.
E infatti Stefano, il preferito per il senso materno del pubblico, stavolta si scatena, sembrando come sempre un po' "disequalizzato", cioé un po' caricaturale nel canto e nel modo di muoversi, ma tutto sommato credibile.
Marco Mengoni, giudice onorario della puntata di X Factor in questione, solidarizza con Stefano perché anche lui aveva gli stessi problemi di timidezza e dice "posso solo dire che la musica è divertimento, intrattenimento e questo serve come scuola, crescita umana. A me è servito e servirà anche a te".
Tutti e tre i giudici offrono il loro giudizio positivo per l'esibizione di Stefano e apprezzano la grinta che ci ha messo nel superare l'ennesima prova.
E' chiaro che Stefano Filipponi, come ha capito lui stesso e Mara Maionchi, non può più contare sull'effetto "vittima" per vincere X Factor, perché troppo bravo per essere solamente uno di cui avere tenerezza. Le prossime puntate di X Factor saranno decisive per vedere se Stefano riuscirà a trasformare la sua debolezza in forza da mettere nella voce.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: