le notizie che fanno testo, dal 2010

Windows XP: finito il supporto per Service Pack 2

Chi non ha aggiornato il suo Windows XP Service Pack 2 al Service Pack 3 non avrà più il supporto di Microsoft da oggi (13 Luglio 2010). E' ovviamente possibile passare gratuitamente al Service Pack 3, ma questo non sarà possibile per un'altra fascia di utenti, quelli di Windows 2000 che non avranno più nessun supporto dalla casa madre.

Gli anni passano e i supporti non restano per sempre. Chi non ha aggiornato il suo Windows XP Service Pack 2 al Service Pack 3 non avrà più il supporto di Microsoft da oggi (13 Luglio 2010). E' ovviamente possibile passare gratuitamente al Service Pack 3, ma questo non sarà possibile per un'altra fascia di utenti, quelli di Windows 2000 che non avranno più nessun supporto dalla casa madre. Gli utenti di Windows XP sono ancora tantissimi (si parla addirittura di oltre il 60 per cento del mercato mondiale dei sistemi operativi) ed è duro a morire, con la sua longevità (quasi quattordici anni) di sistema operativo. Addirittura è ancora il sistema che gli utenti preferiscono più nei netbook e in versione OEM sarà possibile installarlo fino a fine Ottobre 2010. Microsoft promette agli utenti di Windows XP che aggiornando a SP3 manterrà in vita gli aggiornamenti XP SP3 sino ad aprile 2014 quando spera che Windows 7 avrà, dopo il fiasco di Vista, conquistato gli utenti di XP, soprattutto con le installazioni suoi nuovi computer.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# computer# Microsoft# sistema operativo# Windows