le notizie che fanno testo, dal 2010

Hacking Team: Windows vulnerabile, Microsoft lancia aggiornamento straordinario

Il caso Hacking Team, sui cui il governo non ha ancora riferito in Parlamento, continua a destare preoccupazione nel mondo dell'informatica. Microsoft è stata per esempio costretta a distribuire un nuovo e straordinario aggiornamento software destinato a tutti i sistemi operativi Windows. Il baco permette infatti l'esecuzione di codice in modalità remota se un utente apre un documento appositamente predisposto o visita una pagina web non attendibile che contiene i font OpenType.

Il caso Hacking Team, sui cui il governo non ha ancora riferito in Parlamento, continua a destare preoccupazione nel mondo dell'informatica. Microsoft è stata per esempio costretta a distribuire un nuovo e straordinario aggiornamento software destinato a tutti i sistemi operativi Windows. Come spiega Microsoft il 20 luglio, l'aggiornamento servirà per risolvere un problema di vulnerabilità nei sistemi operativi Windows. Il baco permette infatti l'esecuzione di codice in modalità remota se un utente apre un documento appositamente predisposto o visita una pagina web non attendibile che contiene i font OpenType. L'aggiornamento risolve la vulnerabilità del font OpenType di Windows Adobe Type Manager Library. La vulnerabilità è legata all'esecuzione di codice in modalità remota in Microsoft Windows quando Type Library di Windows Adobe Manager gestisce in modo improprio caratteri OpenType appositamente predisposti. Microsoft avverte che un utente malintenzionato che sfrutta questa vulnerabilità può assumere il controllo completo del sistema operativo. Un hacker potrebbe quindi installare programmi, visualizzare, modificare o eliminare dati sul computer di un ignaro utente oppure creare nuovi account. I sistemi operativi che richiedono l'aggiornamento software sono: "Server Core installation option; Windows RT e Windows RT 8.1; Windows Server 2012 e Windows Server 2012 R2; Windows 8 e Windows 8.1; Windows Server 2008 R2; Windows 7; Windows Server 2008; Windows Vista".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: