le notizie che fanno testo, dal 2010

WikiLeaks: ecco film trailer. Assange l'ha già visto "piratato"?

Uscito il trailer del film "The Fifth Estate", incentrato sulla storia di WikiLeaks e sul rapporto tra Julian Assange e Daniel Domscheit-Berg. WikiLeaks avverte: "Non fatevi ingannare. Il film lascia intendere che abbiamo dato all'Iran armi nucleari e ucciso 2.000 persone".

E' uscito il trailer del film "The Fifth Estate", incentrato principalmente sul rapporto tra Julian Assange e Daniel Domscheit-Berg, ex portavoce di WikiLeaks per la Germania che, dopo aver lasciato l'organizzazione, ha scritto "Inside WikiLeaks: My Time with Julian Assange at the World's Most Dangerous Website". Libro da cui è tratta la sceneggiatura del film, che si ispira anche a "WikiLeaks: Inside Julian Assanges War on Secrecy", scritto a quattro mani da David Leigh e Luke Harding, giornalisti del The Guardian. Un film, "The Fifth Estate", che WikiLeaks e lo stesso Julian Assange considera un "massiccio attacco di propaganda", oltre che "ingannevole". Dopo l'uscita del trailer, su Twitter WikiLeaks infatti avverte: "Non fatevi ingannare. Il film lascia intendere che abbiamo dato all'Iran armi nucleari e ucciso 2.000 persone". Il trailer del film "The Fifth Estate" non sembra soffermarsi su questi dettagli, ma in un successivo tweet WikiLekas precisa che il loro "commento è basato sulla sceneggiatura utilizzata durante le riprese e non, come afferma falsamente il regista Bill Condon, su un vecchio copione del film". Sempre che Julian Assange, come qualcuno ironizza, non l'abbia già visto "piratato". Per sapere se "The Fifth Estate" farà davvero pensare allo spettatore che WikiLeaks ha "contribuito" alla proliferazione delle armi nucleari in Iran bisognerà quindi attendere l'uscita del film, prevista per il 18 ottobre negli Stati Uniti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: