le notizie che fanno testo, dal 2010

Whitney Houston: ai funerali Aretha Franklin e reverendo Jesse Jackson

Ai funerali di Whitney Houston, che forse saranno mandati in onda in diretta televisiva, parteciperanno anche Aretha Franklin e il reverendo Jesse Jackson, oltre naturalmente alla cugina Dionne Warwick. Non gradito, invece, il padre di Bobbi Kristina, Bobby Brown.

Funerali privati ma in diretta televisiva con tanto di mega-schermi. Non è chiaro quanto questa indiscrezione abbia un fondo di verità, ma a quanto pare l'organizzatrice della celebrazione funebre di Whitney Houston avrebbe rivelato che fuori dalla New Hope Baptist Church (chiesa battista della Nuova Speranza), a Newark nel New Jersey, saranno allestiti dei grandi schermi per permettere alla probabile folla che si radunerà intorno alla parrocchia di assistere all'intera cerimonia. Inoltre, la telecamera che dovrebbe essere installata all'interno della chiesa battista trasmetterà il funerale di Whitney Houston anche in diretta TV, quindi a partire da mezzoggiorno di sabto 18 febbraio (ore 18:00 in Italia). Finora però appare certo solamente come la presenza di Bobby Brown, ex marito di Whitney Houston, non sia gradita alla famiglia, a partire da Cissy Houston. Oltre ai noti dissapori tra la famiglia della cantante e Bobby Brown, considerato da loro come il responsabile della rovina di Whitney Houston, Cissy Houston pare che tenti di tener lontano l'uomo dalla figlia Bobbi Kristina Brown, principale destinataria dell'eredità di Whitney Houston. La famiglia della cantante, infatti, teme che Bobby Brown possa approfittare della fragilità di Bobbi Kristina per riavvicinarsi alla figlia al solo scopo di sfruttare in seguito la sua enorme fortuna economica.
Sicura, poi, sembra inoltre la partecipazione ai funerali Aretha Franklin, icona della musica gospel, soul e R&B ma anche madrina di Whitney Houston, e del reverendo Jesse Jackson, politico e attivista delle liberà civili, nonché il secondo afro-americano (dopo Shirley Chisholm) ad organizzare una campagna nazionale per diventare presidente degli Stati Uniti.
Naturalmente, presenti ai funerali di Whitney Houston le cugine Dee Dee e Dionne Warwick.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: