le notizie che fanno testo, dal 2010

Bobbi Kristina svenuta in vasca nello stesso hotel di Whitney Houston

Un particolare inquietante potrebbe aprire uno scenario completamente diverso in merito alla morte di Whitney Houston. Il giorno prima della scomparsa della cantante, anche la figlia Bobbi Kristina sarebbe svenuta nella vasca da bagno. Nello stesso hotel dove alloggiavano madre e figlia.

A lanciare l'incredibile notizia il sito di gossip americano TMZ, che riporta come alcune sue fonti avrebbero raccontato che la figlia di Whitney Houston sarebbe svenuta il giorno prima della morte della madre in circostante analoghe. Whitney Houston è infatti morta l'11 febbraio nella vasca da bagno della camera d'albergo del Beverly Hilton Hotel, a Los Angeles. La cause della morte sono ancora da accertare, visto che gli esami tossicologici effettuati nel corso dell'autopsia non saranno pronti prima di 4-6 settimane. Sembra comunque che nei polmoni di Whitney Houston sia stata trovata troppa poca acqua per poter pensare che sia morta, tecnicamente, annegata, dopo magari essersi addormentata profondamente mentre si rilassava nella vasca da bagno. Si ipotizza, invece, che possa aver subito un malore, che gli ha stroncato la vita, a causa di un mix di farmaci e alcol, e che solo dopo morta sia scivolata con il viso sotto l'acqua. Ma il sito TMZ rilancia un particolare che potrebbe avere dei contorni inquietanti, sempre se tutto venisse confermato.
TMZ in un articolo (http://is.gd/PgFsu3) spiega infatti che il giorno prima della morte di Whitney Houston la figlia Bobbi Kristina Brown, 18 anni, distrutta da dolore per la perdita improvvisa della madre (..), avrebbe avuto un incidente "spaventosamente simile" a quello successo a The Voice.
Fonti di TMZ rivelerebbero che Bobbi Kristina, figlia nata durante il matrimonio con Bobby Brown, sarebbe svenuta il giorno prima della morte della madre nella vasca da bagno di una camera d'albergo del Beverly Hilton Hotel, dove madre e figlia risiedevano visto che Whitney Houston doveva partecipare ad alcuni eventi legati al Grammy Awards 2012.
Come riporta TMZ, sia Bobbi Kristina che Whitney Houston alloggiavano allo stesso piano. Le fonti del sito di gossip americano raccontano che Bobbi Kristina Brown sarebbe svenuta mentre si faceva un bagno, e che è stata salvata solo grazie al pronto intervento degli amici che hanno chiamato la sicurezza non ottenendo risposte dopo aver bussato alla porta della sua stanza diverse volte.
Un particolare che, se fosse confermato, potrebbe aprire uno scenario completamente diverso rispetto alle cause che hanno portato alla morte di Whitney Houston. Naturalmente, gli esami tossicologici potranno rivelare ulteriori informazioni al riguardo. Il coroner, comunque, non sembra ipotizzare che dietro la morte di Whitney Houston ci possa essere qualcosa di strano, visto che pare che già domani la salma della cantante volerà da Los Angeles ad Atlanta, dove verrà presumibilmente sepolta.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: