le notizie che fanno testo, dal 2010

Whirlpool, Damiano (PD): accordo dimostra che c'è alternativa a licenziamenti

"La positiva conclusione della vertenza Whirlpool dimostra che la via del confronto e della ricerca dell'accordo è quella che realizza i migliori risultati", spiega in una nota l'esponente PD Cesare Damiano.

"La positiva conclusione della vertenza Whirlpool dimostra che la via del confronto e della ricerca dell'accordo è quella che realizza i migliori risultati" afferma in una nota Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera.
"Dopo una falsa partenza dell'azienda grazie alla mobilitazione dei lavoratori e dei sindacati - osserva in ultimo l'esponente PD -, alla solidarietà tra stabilimenti del Nord e del Sud circa l'allocazione delle produzioni ed all'impegno del Governo, si è conclusa la vertenza senza la chiusura di siti produttivi e senza licenziamenti. Si dimostra che esistono soluzioni alternative a quella della diminuzione della occupazione: a questo fine, in tempi di crisi l'utilizzo degli ammortizzatori sociali e dei contratti di solidarietà diventa indispensabile insieme alle scelte strategiche di politica industriale. La bassa crescita che caratterizzerà nei prossimi anni l'economia europea impone una riflessione sul tema dell'orario di lavoro, della sua durata e della sua redistribuzione al fine della salvaguardia dei livelli occupazionali. Il rifinanziamento dei contratti di solidarietà contenuto nel Decreto sulla indicizzazione delle pensioni votato dalla Camera va nella giusta direzione e aiuta a rendere questo strumento centrale per un rapporto equilibrato tra produzione, produttività ed occupazione."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: