le notizie che fanno testo, dal 2010

Ricordare Luciano Lama significa parlare di futuro, dice Verini (PD)

"Ricordare Luciano Lama a vent'anni dalla morte significa parlare di futuro. Lama è stata una personalità profondamente, indissolubilmente legata al mondo del lavoro", dichiara in un comunicato Walter Verini del Partito Democratico.

"Ricordare Luciano Lama a vent'anni dalla morte, come avvenuto anche stamattina al Senato, significa parlare di futuro" scrive in un comunicato Walter Verini, deputato del PD, sottolineando: "Lama è stata una personalità profondamente, indissolubilmente legata al mondo del lavoro, per i cui interessi si è battuto tutta la vita, facendoli coincidere con quelli più generali del Paese."
"Il leader della CGIL aveva solide radici: nella Resistenza, nel popolo, nel suo sindacato. - prosegue - Questo, seguendo la lezione di Di Vittorio, gli ha consentito di essere coraggioso, innovatore, rischiando in certo casi anche l'impopolarità. Un riformista autentico, un anticipatore, il cui percorso e la cui lezione, ancora oggi, è di straordinaria attualità e utilità per il rinnovamento del Sindacato, per il Paese"

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# CGIL# lavoro# Luciano Lama# Paese# PD# Senato# Walter Verini