le notizie che fanno testo, dal 2010

Processi: chiusura fascicoli condanne è riconoscimento a riforme, dice Verini (PD)

Walter Verini del PD sulla durata dei processi.

"Grazie alle riforme di questi anni, al lavoro degli ultimi Governi e del Parlamento e alla spinta del PD anche oggi arriva un risultato positivo per il nostro Paese. L'Italia ha risolto l'annoso problema dei ritardi nei procedimenti e nei pagamenti degli indennizzi dovuti a chi ha subito un processo troppo lungo. Dopo ripetute condanne da parte della Corte di Strasburgo, l'Italia riceve questo importante e autorevole riconoscimento da parte del Comitato dei ministri del Consiglio d'Europa, organo preposto a vigilare l'esecuzione delle sentenze della Corte di Strasburgo" commenta in una nota Walter Verini, capogruppo PD in Commissione Giustizia.
"Il Comitato riconosce gli 'importanti sviluppi' dopo le misure adottate dal Parlamento italiano per rimediare ai ritardi e, conseguentemente, ha deciso di chiudere 119 fascicoli relativi a condanne della Corte di Strasburgo. - sottolinea - Molto rimane ancora da fare ma la strada intrapresa è quella giusta".

© riproduzione riservata | online: | update: 23/09/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Processi: chiusura fascicoli condanne è riconoscimento a riforme, dice Verini (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI