le notizie che fanno testo, dal 2010

Friuli Venezia Giulia discrimina idonei ai concorsi pubblici, dice Rizzetto (FdI)

Walter Rizzetto di Fratelli d'Italia sul caso assunzioni in Friuli Venezia Giulia.

"La Regione Friuli Venezia Giulia ha palesemente discriminato gli idonei di concorso violando l'art. 97 della Costituzione", denuncia in una nota il deputato di Fratelli d'Italia, Walter Rizzetto, che ha chiesto al ministro della pubblica amministrazione Madia urgenti provvedimenti affinché la Regione dia priorità alle graduatorie di coloro che hanno superato una selezione pubblica.

"Queste persone - sottolinea - oltre ad aver superato un concorso pubblico, hanno maturato un'esperienza lavorativa di anni lavorando precariamente nelle Province che non potevano assumere per il blocco del turn over. Adesso che con il passaggio delle funzioni in Regione gli idonei avrebbero potuto entrare stabilmente in ruolo sono stati esclusi a vantaggio di chi non ha superato concorsi pubblici. Non si è trattato di un errore ma di una scelta scellerata poiché la Regione era a conoscenza dell'esistenza di queste graduatorie. Adesso bisogna riparare all'esclusione inflitta illecitamente agli idonei di concorso del FVG".

© riproduzione riservata | online: | update: 12/10/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Friuli Venezia Giulia discrimina idonei ai concorsi pubblici, dice Rizzetto (FdI)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI