le notizie che fanno testo, dal 2010

WWF: tornano le giornate Open Lighthouse, con apertura dei Fari

Tornano le giornate Open Lighthouse. A settembre e ottobre sarà possibile visitare i fari e gli edifici costieri.

"Dopo il successo dello scorso anno, tornano le giornate Open Lighthouse organizzate dall'Agenzia del Demanio e da Difesa Servizi Spa con il supporto del WWF e del Touring Club Italiano. - spiegano in un comunicato dall'Ong - A settembre e ottobre sarà possibile visitare i fari e gli edifici costieri inseriti nel bando di gara 2016 del Progetto Valore Paese-Fari, l'iniziativa che mira a recuperare e sottrarre al degrado i fari, le torri e gli edifici costieri situati in contesti di assoluta bellezza."

"Cittadini, associazioni e tutti gli interessati potranno così avere accesso alle 20 strutture protagoniste del bando di gara che partirà il prossimo 15 settembre. Da Nord a Sud saranno aperti in Veneto il Faro Spignon sull'isola di Spignon a Venezia; in Emilia Romagna il faro del Po di Goro a Goro (Ferrara); e in Toscana quello di Punta Polveraia a Marciana nell'Isola d'Elba (Livorno) e il faro Formiche nell'isolotto Formica Grande (Grosseto). Nel Lazio, a Ponza (Latina), sarà visitabile il faro della Guardia e in Campania, a Salerno, la Torre Angellara. Sulla costa pugliese saranno aperti Torre Castelluccia Bosco Caggioni a Pulsano (Taranto), il Convento S. Domenico Maggiore Monteoliveto, la Torre d'Ayala a Taranto e il faro di Torre Preposti a Vieste (Foggia); e su quella calabrese il faro di Capo Rizzuto a Isola di Capo Rizzuto (Crotone)" prosegue il WWF.

"In Sicilia, invece, la giornata coinvolgerà ben 9 strutture: il faro di Punta Libeccio nell'Isola di Marettimo (Trapani), quello di Punta Spadillo a Pantelleria (Trapani), il faro di Capo Mulini ad Acireale (Catania), il faro di Capo Milazzo a Milazzo (Messina), il faro di Capo faro a S. Maria di Salina - Isola di Salina (Messina); il Padiglione Punta del Pero a Siracusa, lo Stand Florio a Palermo, il faro di Capo Zafferano a Santa Flavia (Palermo) e quello di Riposto (Catana). Nella sezione del sito Agenzia Demanio dedicata al progetto Valore Paese-Fari 2016, è disponibile il calendario delle aperture con tutti i dettagli per partecipare all'iniziativa. Coloro che vorranno aderire alle giornate di apertura straordinarie dovranno pre-accreditarsi firmando una liberatoria, che andrà allegata ed inviata agli indirizzi di posta elettronica indicati sul sito dell'Agenzia" conclude infine l'organizzazione ecologista.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: