le notizie che fanno testo, dal 2010

WWF crea il file .wwf: il PDF che non si stampa

"SAVE AS WWF, SAVE A TREE". Salva come WWF, salva un albero". Arriva la prima estensione "green" e informaticamente eco-compatibile: il ".wwf", il PDF che non si stampa, neanche volendo. Scaricare il programmino è semplice e gratuito.

Finita la carriera della stampa ossessivo compulsiva. Arriva "A new green file format: WWF". Il WWF difatti crea una nuova estensione per i file di ogni computer: il "punto wwf" che fa rima (e che in effetti è) con PDF, ovvero il famoso Portable Document Format inventato dalla Adobe Systems.
Sostanzialmente il "WWF format" (il ".wwf") è un PDF che non si può stampare, il "metodo semplice per evitare di stampare inultilmente" dice il World Wildlife Fund nel sito (www.saveaswwf.com) dove si può scaricare gratuitamente il piccolo software (una specie di PDF creator) per convertire un documento in .wwf (per ora solo per Mac OS 10.4 o superiori, per Windows arriverà presto).
"Ecco la tua occasione per salvare gli alberi e aiutare l'ambiente. Decidete da voi stessi quali documenti non hanno bisogno di essere stampati e poi semplicemente salvate come WWF" continua l'introduzione.
Ovviamente c'è già chi, come "user esperto", consiglia come "aggirare" il .WWF per stamparlo ugualmente, ma si stratta solo di un'estensione "morale" non di "sicurezza". E' un piccolo ostacolo per far riflettere prima di ogni stampa per evitare di sprecare energia elettrica, carta, toner e aria (anche le stampanti, nel loro piccolo, inquinano).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: