le notizie che fanno testo, dal 2010

Biodiversità, WWF: quasi accordo sul protocollo Abs

Sembra che a Nagoya (Giappone), dove si sta svolgendo la Conferenza delle parti COP10 sulla biodiversità, ci siano spiragli per "un accordo politico sul protocollo Abs (Accesso e condivisione dei benefici derivati dalle risorse genetiche), spiega il WWF.

Sembra che a Nagoya (Giappone), dove si sta svolgendo la Conferenza delle parti COP10 sulla biodiversità, ci siano spiragli per "un accordo politico sul protocollo Abs (Access and Benefit Sharing Protocol)", spiega il WWF Italia.
Tale protocollo tradotto significa "accesso e condivisione dei benefici derivati dalle risorse genetiche", fondamentale anche per i Paesi in via di sviluppo, ma soprattutto se ratificato "è facile che si trascini dietro altri importanti risultati fra cui l'approvazione definitiva di un Piano di azione globale al 2020 per la conservazione della biodiversità nel pianeta, accompagnato da un piano finanziario capace", come spiega Stefano Leoni, Presidente del WWF Italia.
Ricordiamo che la Conferenza mira a fissare "20 obiettivi strategici al 2020" per proteggere l'ecostistema del pianeta, compreso cercare di salvaguardare le spiecie animali e vegetali troppo spesso a rischio estinzione.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# animali# biodiversità# Giappone# Italia# pianeta# WWF