le notizie che fanno testo, dal 2010

Putin: Russia in Ucraina è missione umanitaria, attacco sarà ultima risorsa

Vladimir Putin, dopo aver ordinato di porre fine oggi alle esercitazioni nella parte occidentale della Russia, ribadisce che quello in Ucraina è stato "un colpo di stato anti-costituzionale e un sequestro militare del potere", assicurando che l'attacco armato sarà "l'ultima risorsa" perché quella della Russia "è una missione umanitaria"

Il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato di porre fine oggi alle esercitazioni nella parte occidentale della Russia, che a livello internazione sono state collegate ad una possibile incursione militare nella vicina Ucraina. L'ordine però non riguarda il ritiro delle truppe filo-russe armate che sono state schierate in questi giorni in tutto il sud della penisola ucraina della Crimea, mettendo sotto "custodia" gli impianti strategici della regione. L'esercitazione di lunedì nella regione di Leningrado avrebbe coinvolto 150.000 militari, fino a 90 aerei, oltre 120 elicotteri e 880 veicoli militari nonché 80 navi da guerra. Sei esercitazioni simili sono state tenute dalle forze armate russe lo scorso anno nei pressi del confine con l'Ucraina, anche se ovviamente la crisi ha alzato la tensione e l'attenzione internazionale in merito a simili avvenimenti. In conferenza stampa, Vladimir Putin ha ancora una volta oggi ribadito che la cacciata di Viktor Yanukovych, dopo che le parti avevano firmato un accordo il 21 febbraio scorso, è stato "un colpo di stato anti-costituzionale e un sequestro militare del potere". Putin sottolinea quindi che "il Parlamento ucraino è in parte legittimo, ma tutte le altre autorità non sono", compreso il premier Arseniy Yatsenyuk. Vladimir Putin ha quindi chiarito: "Se scoppia il caos in Ucraina orientale e le persone chiedono aiuto, la Russia si riserva il diritto di reagire, ma questa è l'ultima risorsa. - aggiungendo - E' una missione umanitaria, noi non aspiriamo a schiavizzare nessuno".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: