le notizie che fanno testo, dal 2010

San Pietro: brucia una Bibbia sul colonnato durante l'Angelus

Durante l'Angelus del Papa un uomo sale sul colonnato di San Pietro, scavalca la balaustra e dà fuoco ad una Bibbia, proclamando frasi sulla lotta al terrorismo internazionale. Non si sa come abbia fatto a raggiungere il cornicione della loggia delle Dame. E' una "persona squilibrata", spiega il Vaticano.

Mentre Papa Benedetto XVI stava recitando l'Angelus un uomo sulla quarantina è salito sul colonnato di San Pietro, sul cornicione della loggia delle Dame, ha scavalcato la balaustra con un libro in mano dalla copertina verde, presumibilmente una Bibbia, ed ha cominciato ad incendiarne alcune pagine. Pare che l'uomo abbia anche detto qualche frase contro il terrorismo internazionale. Agenti della gendarmeria vaticana sono riusciti dopo circa una mezz'ora a farlo risalire, identificandolo come un cittadino rumeno, che pare sia non nuovo in questo tipo di episodi. L'uomo potrebbe essere riuscito ad arrivare fino al colonnato salendo su alcuni ponteggi per il restauro, anche se non c'è nessuna conferma ufficiale a riguardo. Padre Federico Lombardi, portavoce della Santa Sede ha affermato che "si tratta evidentemente di una persona squilibrata" aggiungendo che "parlando con la gendarmeria mentre si trovava sul colonnato ha detto di avere dei messaggi da comunicare al mondo, in particolare per la lotta contro il terrorismo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: