le notizie che fanno testo, dal 2010

Conclave 2013: forse Motu proprio del Papa su Ordo Rituum Conclavis

Papa Benedetto XVI potrebbe pubblicare un Motu proprio per precisare alcuni punti particolari della Costituzione apostolica sul Conclave 2013, forse per una piena "armonizzazione" con l'Ordo Rituum Conclavis, come spiega padre Federico Lombardi.

"Il Papa sta prendendo in considerazione la pubblicazione di un Motu proprio, nei prossimi giorni, ovviamente prima dell'inizio della Sede vacante, per precisare alcuni punti particolari della Costituzione apostolica sul Conclave, che nel corso degli ultimi anni gli erano stati presentati" annuncia padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa Vaticana. Di cosa si accuperà, esattamente, il Motu proprio non è ancora del tutto chiaro. C'è chi ipotizza una modifica per quanto riguarda i tempi del conclave 2013, che ad oggi è fissato dopo 15 giorni l'inizio della sede vacante. le due settimane erano infatti il tempo necessario per permettere a tutti i cardinali di riunirsi a Roma, ma poiché in questo specifico caso è noto già da qualche giorno che la sede vacante inizierà il 28 febbraio alle ore 20:00, è ipotizzabile un Motu proprio che indichi la possibilità di far iniziare il conclave anche qualche giorno prima. Padre Federico Lombardi specifica però di non sapere se Papa Benedetto XVI "riterrà necessario od opportuno fare una precisazione sulla questione del tempo dell'inizio del Conclave" mentre rivela di essere a conoscenza di uno "studio di qualche punto di dettaglio per la piena armonizzazione con un altro documento che riguarda il Conclave, cioè l'Ordo Rituum Conclavis ", cioè i "riti del Conclave". Padre Federico Lombardi comunque precisa che "in ogni caso la questione dipende dalla valutazione del Papa e se vi sarà questo documento verrà reso noto nel modo opportuno".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: