le notizie che fanno testo, dal 2010

Cappella Sistina: la luce del Giudizio Universale sarà al Led e in 3D

La Cappella Sistina, con gli affreschi di Michelangelo Buonarroti, vennero solennemente scoperti il 31 ottobre 1512. Ben 502 anni dopo, il Giudizio Universale risplende di nuova luce, quella di 7.000 Led. Inoltre, alcuni dipinti della volta della Cappella Sistina potranno essere visti in tre dimensioni (3D) dal livello del pavimento. Per evitare la fila ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina, è possibile acquistare i biglietti online sul sito ufficiale del Vaticano. Il prezzo del biglietto varia dai 16 euro per l'intero agli 8 euro per il ridotto, con sconti particolari per le scuole.

Tra il 1508 e il 1512 Michelangelo Buonarroti realizza lo splendido ciclo di affreschi che ricopre la volta della Cappella Sistina, su commissione di Papa Giulio II. Il ciclo di affreschi della Cappella Sistina completava iconologicamente le "Storie di Gesù" e di "Mosè" realizzate al tempo di Sisto IV (1481-1482) da diversi artisti, tra cui Botticelli, Ghirlandaio e Perugino. Michelangelo dipinse infatti sulla volta le storie dell'umanità "ante legem", cioè prima che Dio inviasse le Tavole della Legge a Mosè. La Cappella Sistina, con gli affreschi di Michelangelo Buonarroti, venne quindi riaperta e gli affreschi solennemente scoperti il 31 ottobre 1512. Ben 502 anni dopo, il Giudizio Universale risplenderà però di nuova luce, quella di 7.000 Led. Il nuovo sistema d'illuminazione a Led, che permetterà di ammirare gli affreschi di Michelangelo in un modo senza precedenti, è un progetto finanziato da un programma di ricerca dell'Unione europea denominato LED4ART. La nuova istallazione con i 7.000 diodi è stata ideata per permettere all'occhio di osservare dettagli prima impossibili da notare della volta della Cappella Sistina. Inoltre, alcuni dipinti potranno essere visti in tre dimensioni (3D) dal livello del pavimento. Il Vicepresidente della Commissione europea, Neelie Kroes, responsabile dell'Agenda digitale, è entusiasta: "L'arte esiste per ispirarci e illuminare le nostre menti. Ora che abbiamo illuminato la Cappella Sistina con i Led, l'arte di Michelangelo può compiere il suo ruolo in modo ancor più marcato di quanto lo abbia fatto nel corso della sua storia". Per evitare la fila ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina, è possibile acquistare i biglietti online sul sito ufficiale del Vaticano. Il prezzo del biglietto varia dai 16 euro per l'intero agli 8 euro per il ridotto, con sconti particolari per le scuole.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: