le notizie che fanno testo, dal 2010

Vasco Rossi: date LiveKom 2014 e biglietti. Ma quale "cambiamenti"?

Nonostante l'annuncio di "cambiamenti", Vasco Rossi rivela le date del LiVeKom 2014, anche se nel 2011 aveva immaginato: "Magari faccio dei concerti così all'improvviso, arrivo in un posto e mi metto a suonare". Tutto organizzato anche per la vendita dei biglietti.

Ma quale "cambiamenti" per Vasco Rossi, potrebbe commentare qualcuno, probabilmente non tra i fan del rocker di Zocca. Nel giugno 2011 il Blasco aveva annunciato ai microfoni di Vincenzo Mollica che "alla fine di questo tour, basta", dichiarando persino "felicemente conclusa la mia straordinaria attività di rockstar". Vasco Rossi allora prometteva che non avrebbe naturalmente smesso di scrivere canzoni ma immaginava: "Magari faccio dei concerti così all'improvviso, arrivo in un posto e mi metto a suonare". Nonostante questo, e dopo il LiveKom 2013 dove poco sembra essere stato lasciato all'improvvisazione, ecco che vengono annunciate le date di una nuova serie di concerti, forse per evitare che una volta che Vasco Rossi "arriva in un posto e si mette a suonare" non trovi un pubblico prenotato. Ecco quindi le date del LiveKom 2014: 25 e 26 giugno allo Stadio Olimpico di Roma; 4 e 5 luglio a San Siro, Milano. Tutto è organizzato anche per quanto riguarda la vendita dei biglietti, in esclusiva (come riporta Rockol.it) per gli iscritti al fan club ufficiale di Vasco Rossi a partire dalle ore 10:00 del 16 ottobre alle 22.00 del 17 ottobre (mentre, per i soli titolari dei carta American Express, fino alle ore 11:00 del 18 ottobre). Per tutti coloro che invece intendono andare ad un concerto di Vasco Rossi ma non sono iscritti al suo fan club dovranno aspettare il 18 ottobre, quando i biglietti per le 4 date del LiVeKom 2014 saranno in vendita dalle ore 11:00 sul sito di LiveNation o sui circuiti TicketOne. Per attendere invece i "Cambiamenti" di Vasco Rossi basterà invece resistere fino a domani 15 ottobre, quando uscirà il nuovo singolo. Vasco Rossi rivela su Facebook di aver "cominciato a scrivere le prime strofe di questa canzone tre o quattro anni fa in piena fase di furore creativo che mi teneva sveglio notte e giorno" anche se "lo svolgimento del testo è continuato nel tempo" perché, ammette, "i cambia...menti sono sempre dovuti alla necessità".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: