le notizie che fanno testo, dal 2010

Valter Lavitola: torno in Italia, voglio fare il Natale a casa

Valter Lavitola sta per tornare in Italia, già nelle "prossime ore", perché vuole passare "il Natale a casa". Il tribunale del Riesame di Bari, però, conferma il carcere per il direttore del'Avanti attualmente latitante a Panama.

Valter Lavitola, indagato per l'ipotesi di induzione a rendere dichiarazioni mendaci all'autorità giudiziaria nell'ambito dell'inchiesta esc ort, perché secondo l'accusa avrebbe indotto Giampaolo Tarantini a mentire ai pm sulla vicenda delle "ospiti" che venivano portate nelle residenze di Silvio Berlusconi, è intervenuto nel TG delle 20:00 di La7. Lavitola, attualmente latitante a Panama, spiega di essere "in attesa di concludere un affare" che riguarda i suoi "pescherecci", annunciando però che "nelle prossime ore" tornerà "in Italia". "Sono pronto a chiarire tutto - aggiunge Lavitola - voglio fare il Natale a casa". Il tribunale del Riesame di Bari, però, ha rigettato il ricorso presentato dai difensori di Valter Lavitola che chiedevano la revoca della misura cautelare, confermando quindi il carcere per il direttore del'Avanti.

© riproduzione riservata | online: | update: 26/11/2011

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Valter Lavitola: torno in Italia, voglio fare il Natale a casa
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI