le notizie che fanno testo, dal 2010

Lavitola: procura Napoli sequestra 2 milioni e mezzo fondi editoria

La Procura di Napoli dispone il sequestro di 2 milioni e mezzo di fondi per l'editoria destinati al quotidiano L'Avanti, di cui è ex direttore Valter Lavitola.

Su mandato della Procura di Napoli, un nucleo della Guardia di finanza ha messo sotto sequestro due milioni e mezzo di euro presso il Dipartimento per l'editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri, in merito all'indagine che vede indagato e in custodia cautelare l'ex latitante Valter Lavitola (http://is.gd/F1mToU) e il sentatore Sergio De Gregorio (http://is.gd/MoiNq4), su cui pende una richiesta d'arresto inviata a Palazzo Madama.
Questi due milioni e mezzo di euro sequestrati sarebbero quei fondi pubblici concessi, ma finora non erogati, al quotidiano L'Avanti, di cui era direttore Lavitola, relativi all'anno 2010.
Sembra inoltre che Silvio Berlusconi sia stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Bari "per avere, in concorso con Valter Lavitola indotto Giampaolo Tarantini a non rendere dichiarazioni" in merito al presunto giro di es cort, su cui gli inquirenti pugliesi stanno indagando.

© riproduzione riservata | online: | update: 20/04/2012

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Lavitola: procura Napoli sequestra 2 milioni e mezzo fondi editoria
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI