le notizie che fanno testo, dal 2010

Dopo Valentino tutto nelle mani di Lorenzo e Pedrosa

Valentino Rossi passa un'altra notte tranquilla. Dani Pedrosa, mattatore della gara del Mugello, rimane distanziato di 25 punti dallo spagnolo Jorge Lorenzo.

Seconda operazione per Valentino Rossi. Il campione di Tavullia, operato sabato per ricomporre la frattura scomposta ed esposta di tibia e perone della gamba destra, è stato sottoposto al secondo intervento chirurgico, in anestesia generale, per verificare il decorso della ferita e suturarla con una quindicina di punti. Rossi è caduto nella seconda sessione di prove del Gran Premio d'Italia, alla curva Biondetti del circuito del Mugello. Dopo la prova mondiale italiana Valentino Rossi è stato scavalcato in seconda posizione dallo spagnolo Dani Pedrosa, mattatore della gara del Mugello, che rimane distanziato di 25 punti dal leader del mondiale, lo spagnolo della Yamaha Jorge Lorenzo, secondo al Mugello e in vetta alla classifica con 90 punti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: