le notizie che fanno testo, dal 2010

Upim Pop: nuovi negozi con tele di Andy Warhol

Il 15 settembre Upim, ora gruppo Coin, apre "Upim pop" a Milano in via Buenos Aires e piazzale Corvetto e a Roma in piazza Santa Maria Maggiore e via Tuscolana con una mostra dedicata alla Pop Art e a Andy Warhol.

A molti, soprattutto a settembre, il nome Upim fa venire in mente una cosa: il profumo di cartelle, matite, penne, grembiuli, insomma il profumo della fine dell'estate. I bambini di ieri però, dell'epoca pre Gormiti e pre Bratz sono cresciuti e assomigliano a Marco Mengoni e Victoria Cabello, quindi hanno bisogno, soprattutto se di ceto medio basso, di fare shopping e non di "comprare il necessario".
Quindi per il target contemporaneo che va dal bambino alla mamma, che hanno tutti gli stessi gusti e le stesse esigenze (lecca lecca per la mamma, iPhone per il bambino) il vecchio e "sovietico" Upim di una volta, che faceva tanto stile "spaccio" della miniera, diventa un luogo pop, globish, contemporaneo, "shop in shop" e altri aggettivi che lo fanno diventare "Upim pop".
Il 15 settembre Upim, ora gruppo Coin, apre a Milano in via Buenos Aires e piazzale Corvetto e a Roma in piazza Santa Maria Maggiore e via Tuscolana con una mostra che farà acquistare alla catena di grandi magazzini un "quarto d'ora di celebrità". Infatti saranno esposti quadri della Pop Art tra cui celebri tele di Andy Warhol tra cui "Marilyn", "Liz Taylor", "Campbell's Soup Dress" e per ricordare quando eravamo piccoli (tutti, perché Upim è stata fondata nel 1928) la tela di "Mao".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: