le notizie che fanno testo, dal 2010

Uomini e Donne: Leonardo sceglie Diletta e "scarica" Bubi

Il trono di Leonardo è terminato e la scelta è ricaduta su Diletta e non su Bubi. Finisce un "regno" che, visto senza coinvolgimento "televisivo", per alcuni potrebbe essere risultato nell'insieme agghiacciante.

Se la criogenia funzionasse, sicuramente qualche critico, storico e pensatore cinematografico e televisivo (magari sarebbe interessante avere come volontario dell'esperimento un genio come Enrico Ghezzi) accetterebbe di essere "congelato" e "scongelato" (dopo magari un lustro) per guardare e commentare con "occhi nuovi" il palinsesto televisivo italiano attuale. O meglio la sua evoluzione (o anche "degenerazione" come direbbe qualcuno). Guardare attentamente la puntata "finale" di Uomini e Donne, dove per "finale" si parla di una "chiusura di un trono", come fosse un regno, è davvero un'esperienza emblematica, soprattutto se ci si sforza di non "essere nel mondo" in senso latino e filosofico.
Chi non si è fatto ancora intossicare dal "glutammato televisivo" di Kattens può sicuramente rimanere agghiacciato dal "gran finale" del trono che ha visto una Bubi (una "quarantenne") sfidarsi con una Diletta (una "ventenne") per conquistare un Leonardo (quasi trentenne). Leonardo sceglie Diletta, ma la scelta non è stata così semplice, tanto che ha riempito ore ed ore ed ore di palinsesto.
Chi, in un esperimento top secret, si fosse congelato dieci anni fa per essere riportato in vita, a temperatura ambiente, solamente in tempo per vedere la "scelta", ne sarebbe rimasto sicuramente raggelato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# ambiente# finale# Uomini e Donne