le notizie che fanno testo, dal 2010

Università Roma 3: ragazzo morto da colpo di pistola. Forse suicidio

Un uomo di 26 anni è stato trovato morto nel cortile dell'Università Roma 3, non è chiaro se si tratta di uno studente. Gli agenti stanno cercando di capire se si è trattato di un omicidio o di un suicidio. Sembra però che il ragazzo sia stato trovato in terra con la pistola ancora in pugno.

Un uomo di 26 anni è stato trovato morto questa mattina nel cortile dell'Università Roma 3, in via della Vasca Navale. Il corpo, stando alle prime indiscrezioni, è stato trovato dal custode che si sarebbe allertato dopo aver udito un colpo d'arma da fuoco. Il 26enne è morto sul colpo, ancora non è chiaro se si tratta di uno studente dell'Università Roma 3. Sul posto sono giunti immediamente gli agenti del commissariato San Paolo che stanno cercando di capire se si è trattato di un omicidio o di un suicidio. Sembra però che il ragazzo sia stato trovato in terra con la pistola ancora in pugno. Dopo l'uscita della notizia la mente è tornata indietro nel tempo fino al 9 maggio 1997 quando all'Università La Sapienza di Roma fu ferita da un colpo di pistola la 22enne studentessa di giurisprudenza Marta Russo, morta quattro giorni dopo in ospedale.

© riproduzione riservata | online: | update: 19/04/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Università Roma 3: ragazzo morto da colpo di pistola. Forse suicidio
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI