le notizie che fanno testo, dal 2010

Test veterinaria, professioni sanitarie, medicina e architettura: date 2013 ed Esercitatore MIUR

Cominciano oggi i test per le facoltà ad accesso programmato. Il test di veterinaria si è svolto oggi il 3 settembre 2013, mentre domani 4 settembre ci sarà il test per l'accesso alle professioni sanitarie. Le date per il test di medicina, chirurgia/odontoiatria e architettura sono invece state fissate per il 9 e 10 settembre 2013. Sul MIUR la guida e l'Esercitatore per superare i test d'ingresso.

Cominciano oggi i test per le facoltà ad accesso programmato, come ricorda in un tweet anche il ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza. Sul sito del MIUR sono state pubblicate le date del calendario delle prove, che fissa per oggi 3 settembre 2013 il test di medicina veterinaria. Il test di veterinaria 2013 sarà composto da 60 domande a risposta multipla, divise in cultura generale (5), ragionamento logico (25), biologia (12), chimica (12), fisica e matematica 6). Il test per l'accesso alle professioni sanitarie si svolgerà invece domani 4 settembre 2013. A differenza del test per veterinaria, la prova per l'accesso alle professioni sanitarie sarà predisposta da ciascuna Università , ma sarà identica per l'accesso a tutte le tipologie dei corsi di laurea attivati presso ciascun ateneo. Grande attesa invece per i test di medicina, chirurgia/odontoiatria, fissati dal MIUR per lunedì 9 settembre 2013, visto che gli aspiranti camici bianchi iscritti ai test sono ben 84.165 mentre i posti disponibili sono solo 10.157 in tutta Italia. Quest'anno, il test di medicina avrà "meno domande di cultura generale e più quesiti di biologia o materie attinenti" alla professione medica, come promesso il ministro Carrozza, anche se tra i 60 quesiti 5 rimangono di cultura generale e 25 di ragionamento logico, mentre ci saranno 14 domande di biologia, 8 di chimica e 8 di fisica e matematica. I test per accedere alle facoltà a numero chiuso si chiuderanno martedì 10 settembre con quelli di architettura, le cui 60 domande saranno divise in 5 di cultura generale, 25 di ragionamento logico, 12 di storia, 10 di disegno e rappresentazione, 8 di matematica e fisica. Per tutte le apiranti matricole, il MIUR ha messo a disposizione sul proprio sito internet un Esercitatore, per aiutare lo studente a svolgere nei 100 minuti concessi il test d'ingresso con successo (punteggio minimo 20 su 90).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: