le notizie che fanno testo, dal 2010

Food Market va al Centraltirgus di Riga (Lettonia), patrimonio UNESCO

"Andare al mercato è un'esperienza sensoriale imperdibile: colori, profumi e sapori di un'intera regione. Tra le bancarelle si incontrano i produttori e si possono apprezzare i prodotti più freschi e genuini, seguire i colori che cambiano nei nostri piatti, insieme alle stagioni e alle regioni che si visteranno in questo percorso", viene scritto in una nota la Rai.

"Andare al mercato è un'esperienza sensoriale imperdibile: colori - segnala in un comunicato la tv pubblica di Stato -, profumi e sapori di un'intera regione. Tra le bancarelle si incontrano i produttori e si possono apprezzare i prodotti più freschi e genuini, seguire i colori che cambiano nei nostri piatti, insieme alle stagioni e alle regioni che si visteranno in questo percorso."
"Food Markets - Profumi e sapori a km0, racconta le storie che si nascondono dietro ogni prodotto messo sui banchi, e porta i telespettatori a scoprire i luoghi meravigliosi da cui arrivano. Protagonista della puntata di sabato 20 giugno alle 11.30, su Rai 1, sarà il mercato della città di Riga, capitale della Lettonia che ospita la più vasta collezione di Art Nouveau al mondo. Dietro la città vecchia, negli hangar in passato utilizzati dai tedeschi per ricoverare i dirigibili Zeppelin, è alloggiato il mercato alimentare più grande d'Europa: il Centraltirgus, patrimonio dell'Unesco" si prosegue.
"Seguendo il ciclo delle stagioni qui si trova il cibo fresco proveniente da tutto il Vecchio Continente ma anche tante specialità locali come il pane nero di segale cotto su foglie d'acero, le lamprede d'acqua dolce affumicate, la linfa fermentata di Betulla, i semi di canapa tostati, i wurstel al latte, la cagliata Lettone" si spiega in ultimo nella nota dalla Rai.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# acqua# cagliata# canapa# cibo# Europa# latte# pane# Rai# Unesco