le notizie che fanno testo, dal 2010

Ucraina: altri 1,8 miliardi dall'UE

Firmato un memorandum d'intesa e un accordo di prestito per il terzo programma di assistenza macrofinanziaria (AMF) dell'UE a favore dell'Ucraina pari a 1,8 miliardi.

"Oggi a Riga il Vicepresidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis, il Ministro delle Finanze ucraino Natalie Jaresko e il Governatore della Banca nazionale dell'Ucraina Valeria Gontareva hanno firmato un memorandum d'intesa e un accordo di prestito per il terzo programma di assistenza macrofinanziaria (AMF) dell'UE a favore dell'Ucraina" fa sapere in una nota la Commissione UE che specifica che "gli accordi definiscono le condizioni per consentire all'Ucraina di beneficiare di un ulteriore finanziamento dell'UE pari a 1,8 miliardi". Valdis Dombrovskis, Vicepresidente per l'Euro e il dialogo sociale, ha dichiarato: "Aiutare l'Ucraina a raggiungere la pace e trasformare il paese in un'economia moderna, stabile e prospera è oggi uno dei compiti più importanti dell'Europa. Le riforme strutturali possono essere difficili da attuare, anche in periodi favorevoli. Sono incoraggiato dall'impegno e dalla determinazione che governo ucraino ha manifestato nella riforma del paese, nonostante la complessa situazione geopolitica e di sicurezza. L'UE continua a sostenere l'Ucraina sulla via delle riforme. Intendiamo versare una prima tranche di 600 milioni di euro non appena il memorandum sarà entrato in vigore in seguito alla sua ratifica da parte del Parlamento ucraino".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: