le notizie che fanno testo, dal 2010

Malaysia Airlines: Boeing 777 scomparso in spazio aereo ucraino, non russo

Potrebbe essere stato il sistema di difesa aerea Buk dell'esercito ucraino ad aver abbattuto l'aereo di linea Boeing 777-200ER della Malaysia Airlines, causando la morte del 295 persone a bordo. La Malaysia Airlines, su Twitter, ha confermato di aver perso il contatto con il suo aereo quando era sopra lo spazio aereo ucraino, e non russo.

Potrebbe essere stato il sistema di difesa aerea Buk dell'esercito ucraino ad aver abbattuto l'aereo di linea Boeing 777-200ER della Malaysia Airlines, precipitato oggi al confine tra Ucraina e Russia, causando la morte del 295 persone a bordo. Ad ipotizzare tale scenario una fonte citata dall'agenzia di stampa Ria Novosti, che avrebbe rivelato il fatto che "un battaglione del sistema di difesa aerea missili Buk dell'esercito ucraino sarebbe stato schierato nei pressi di Donetsk mercoledì (16 luglio, ndr) mattina". La fonte avrebbe anche aggiunto che i separatisti filorussi che combattono in Ucraina orientale contro le forze guidate da Kiev non disporrebbero di sistemi Buk, in grado di abbattere aerei che volano ad altitudini fino a 25 chilometri (82.000 piedi). Dopo che l'aereo è scomparso dai radar, è stato il consigliere del ministro dell'Interno dell'Ucraina a rivelare che l'abbattimento del Boeing 777 è avvenuto nella regione Donetsk a causa di un missile terra-aria Buk, affermando però che a lanciarlo erano stati i separatisti filorussi. La Malaysia Airlines, su Twitter, ha confermato di aver perso il contatto con il suo aereo quando era sopra lo spazio aereo ucraino, e non russo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: