le notizie che fanno testo, dal 2010

Vigili del fuoco: protesta sotto sede PD a Roma. In fumo 20 anni di precariato

Il governo Renzi manda in fumo, paradossalmente, 20 anni di precariato dei vigili del fuoco. Questa mattina si è svolta infatti a Roma, davanti alla sede nazionale del PD in via del Nazareno, la protesta di una rappresentanza di oltre cento di vigili del fuoco.

Il governo Renzi manda in fumo, paradossalmente, 20 anni di precariato dei vigili del fuoco. Questa mattina si è svolta infatti a Roma, davanti alla sede nazionale del PD in via del Nazareno, la protesta di una rappresentanza di oltre cento di vigili del fuoco, sostenuti dal sindacato di base USB. Come spiegato dai sindacalisti in una nota, "i lavoratori denunciano la 'rottamazione' dei vigili del fuoco discontinui, che dal primo gennaio 2016, per le modifiche al DPR 76, vengono azzerati e privati di ogni prospettiva di stabilizzazione dopo 20 anni di precariato, mentre i colleghi permanenti vengono sottoposti a ritmi di lavoro massacranti, con l'aggiunta di ulteriori turni extra per il Giubileo". L'USB assicura però che manterrà lo stato di agitazione dei lavoratori dei vigili del fuoco, proseguendo in tutte le necessarie forme di mobilitazione.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# fumo# Giubileo# governo Renzi# lavoro# PD# precariato# Roma# USB