le notizie che fanno testo, dal 2010

Rinnovo contratto Vigili del Fuoco: indecente e inaccettabile, dice USB

L'USB spiega perché non ha firmato il rinnovo del contratto dei Vigili del Fuoco.

È impensabile e improponibile che chi abbia meno di quattordici anni di servizio riceva in busta paga non un aumento, ma la sottrazione di 23 euro" denuncia in una nota il Coordinamento nazionale Vigili del Fuoco USB in merito al rinnovo del contratto.

"È indecente - si prosegue - che un governo proponga la previdenza complementare ai lavoratori consegnando la gestione economica delle pensioni proprio ai sindacati firmatari. È inaccettabile che si proponga un contratto pieno di 'dichiarazioni di intenti' da parte di un governo che ha le ore contate e vuol distribuire quattro spiccioli di arretrati pur di fare arrivare nelle tasche dei lavoratori i soldi prima delle elezioni del 4 marzo. È schifoso proporre 25 euro forfettari, all'anno, per pagare chi interviene sui teatri delle calamità. È abominevole non trattare nessun aspetto normativo del contratto e pretendere la firma solo per un impianto economico che regala ai direttivi ben 4.700.000 euro che sono invece della base. È diabolico violare la normativa quadro proprio da parte di chi l'ha voluta".

"Come USB, siamo assolutamente fieri di non aver firmato e, nell'anno della rappresentatività, andremo in giro nel territorio a spiegare ai lavoratori cosa sta succedendo e chi li ha venduti. Non abbiamo firmato un contratto che offende la dignità della persona e che consegna, per il solo 2018, quattro spiccioli a chi tutela il paese dalle innumerevoli catastrofi" chiarisce quindi il sindacato.

© riproduzione riservata | online: | update: 09/02/2018

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Rinnovo contratto Vigili del Fuoco: indecente e inaccettabile, dice USB
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI