le notizie che fanno testo, dal 2010

Dopo Sky anche Tg5 trasloca da Roma a Milano: lavoratori dicano No, dice USB

RSA USB MassMedia dei lavoratori di Sky Italia al fianco dei lavoratori del Tg5, che potrebbero essere trasferiti da Roma a Milano.

"La RSA USB MassMedia dei lavoratori di Sky Italia esprime massima solidarietà e sostegno ai colleghi e alle colleghe di Mediaset - informa in un comunicato l'Unione Sindacale di Base -, preoccupati dalle voci di un imminente trasloco a Milano della sede romana del Tg5. Come ampiamente previsto e da noi denunciato a gennaio, il trasferimento della pay-tv di Rupert Murdoch ha spalancato le porte all'esodo dei media verso il capoluogo lombardo: all'annuncio dello squalo australiano sono seguiti a ruota quelli di Libero e del Tg5, in una evidente ottica di impoverimento dell'informazione sulla Capitale e della desertificazione di Roma."

"Anche qui si prefigurano una serie di licenziamenti mascherati da trasferimenti e drammatiche ripercussioni su centinaia di famiglie. Ci auguriamo che diversamente da quanto successo a Sky, giornalisti e tecnici si compattino in un forte No al piano Mediaset. Il nostro appello alle istituzioni di ogni grado è rimasto inascoltato; per la tutela dei posti di lavoro e dei diritti dei lavoratori è necessaria la mobilitazione di tutto il settore dell'informazione. L'RSA USB MassMedia di Sky si dichiara fin da subito al fianco dei colleghi e delle colleghe del Tg5 e pronta a supportare tutte le iniziative che vorranno intraprendere, anche nell'ambito più esteso delle decine di vertenze romane attualmente in atto" rivelano in conclusione dal sindacato.

© riproduzione riservata | online: | update: 23/05/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Dopo Sky anche Tg5 trasloca da Roma a Milano: lavoratori dicano No, dice USB
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI