le notizie che fanno testo, dal 2010

Cerchi nel grano: Torino e Udine. Sindaco: UFO non atterrate in Italia

"Se io fossi un alieno, difficilmente atterrerei in Italia. O anche in Europa" dice il sindaco di Salt di Povoletto (Udine) dove è apparso un cerchio nel grano , dopo quello di Santena (Torino). UFO o "buontemponi"?

In questi ultimi giorni ad attirare curiosi e appassionati di UFO, in Italia, sono i cerchi nel grano, apparsi dapprima a Santena (Torino) e poi a Salt di Povoletto (Udine).
Il cerchio nel grano nella zona di Torino , come viene mostrato anche grazie anche ad alcuni video postati su Youtube, sembra raffigurare la posizione che i pianeti assumeranno nel cielo il 21 dicembre 2012, data che conclude uno dei cicli del calendario Maya.
A Salt di Povoletto, in Friuli, sono invece stati disegnati, sempre con la stessa tecnica, due cerchi nel grano concentrici, uno dentro l'altro, mentre un terzo è posizionato affianco.
E tra chi pensa che i cerchi nel grano possano essere un messaggio degli alieni e chi invece alla teoria degli UFO non vuole proprio credere, si inserisce il sindaco di Povoletto, Alfio Cecutti, che osserva sarcastico: "Se io fossi un alieno, difficilmente atterrerei in Italia. O anche in Europa. Cercherei lidi più tranquilli".
Il sindaco comunque non sembra avere troppi dubbi sul possibile autore del cerchio del grano apparso in Friuli Venezia Giulia, e più che ad un UFO pensa ad un "buontempone", osservando: "Il frumento era già molto maturo e la trebbiatura era prevista per oggi. Guarda caso, i cerchi sono apparsi proprio la notte prima".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: