le notizie che fanno testo, dal 2010

UE, Moscovici a Renzi: ma quale scorporo, non esagerare con la creatività

Matteo Renzi chiede alla Commissione europea di scorporare gli investimenti dal patto di stabilità e crescita. Pierre Moscovici, commissario europeo agli affari economici, però replica: "Bisogna rispettare le regole, non possiamo esagerare con la creatività, ma usare la flessibilità nel Patto".

Matteo Renzi chiede alla Commissione europea di scorporare gli investimenti dal patto di stabilità e crescita. In UE, però, cominciano già i primi malumori, che seguono oltretutto il botta e risposta tra Renzi e il presidente della Commissione Jean Claude Junker. Commentando la proposta del premier italiano, il commissario europeo agli affari economici Pierre Moscovici infatti chiarisce: "Bisogna rispettare le regole, non possiamo esagerare con la creatività, ma usare la flessibilità nel Patto". Moscovici aggiunge: "Abbiamo un arsenale ricco, un'impostazione intelligente con le attuali regole e le flessibilità che sono note. - concludendo - Abbiamo capacità decisionali". Inizialmente si era parlato del 12 novembre come possibile data di presentazione delle nuove commissioni europee, ma sembra che l'appuntamento verrà posticipato. A seguito della presentazione ufficiale, ci sarà il dibattito all'Eurogruppo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: