le notizie che fanno testo, dal 2010

Eurogruppo: troppo presto per valutare riforme, Renzi rispetti accordi bilancio

Il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem spiega che è ancora "troppo presto" per valutare le riforme che finora Renzi ha solamente annunciato, raccomandando allo stesso tempo l'Italia "come a tutti, di attenersi agli accordi e alle procedure" di bilancio,

Arriva da Atene il primo vero monito dell'UE nei confronti di Matteo Renzi. Nel corso della riunione dei ministri delle finanze europei, il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem spiega che è ancora "troppo presto" per valutare le riforme che finora Renzi ha solamente annunciato, raccomandando allo stesso tempo l'Italia "come a tutti, di attenersi agli accordi e alle procedure" di bilancio, ovvimente.. Alla riunione di Atene sarà presente anche Mario Draghi. L'Eurogruppo è un centro di coordinamento europeo che riunisce i ministri dell'Economia e delle finanze degli Stati membri che adottano l'Euro, ovvero la cosiddetta Eurozona. Si tratta di una riunione informale che si svolge alla vigilia di un Consiglio dei ministri dell'Economia e delle finanze (Ecofin) e che permette di discutere di questioni economico-finanziarie legate all'Unione economica e monetaria dell'Unione europea (UEM).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: