le notizie che fanno testo, dal 2010

Twitter compie 8 anni, scopri primi cinguettii: da Matteo Renzi a Ayrton Senna

Twitter compie 8 anni e, oltre a lanciare l'hashtag #FirstTweet, mette a disposizione di tutti i suoi utenti il Tweet tool, che consente di risalire al primo tweet di qualsiasi account, da quello di Beppe Grillo a quello di Matteo Renzi, per esempio. Ma anche quello di Ayrton Senna, o meglio dell'Istituto che porta avanti la memoria del grande campione di Formula 1, celebrato oggi anche da un Google doodle per ricordare il ventesimo anniversario dalla tragica scomparsa del grande campione brasiliano di Formula 1.

Twitter compie 8 anni. Twitter nasce nel 2006 dando la possibilità a tutti di esprimere la propria opinione, ad una sola condizione: rispettare il limite dei 140 caratteri. Dopo 8 anni dopo, Twitter si è trasformato nel microblogging più amato al mondo, cambiando anche il modo di fare politica, molto spesso a suon di cinguettii piuttosto che di proposte concrete. In occasione del suo ottavo conpleanno, Twitter oltre a lanciare l'hashtag #FirstTweet mette a disposizione di tutti i suoi utenti il Tweet tool, che consente di risalire al primo tweet di qualsiasi account. Con questo Tweet tool si potrà quindi tornare indietro nel tempo e ritrovare il primissimo Tweet del proprio account ma anche quello di chiunque altro. Basterà infatti digitare l'@username e comparirà il primo tweet di amici, personaggi importanti e politici, da quello di Beppe Grillo a quello di Matteo Renzi, per esempio. Ma anche quello di Ayrton Senna, o meglio dell'Istituto che porta avanti la memoria del grande campione di Formula 1, di cui quest'anno viene celebrato il ventesimo anniversario dalla sua tragica scomparsa, avvenuta il 1 maggio del 1994 durante il Gran Premio di San Marino. Anche Google ricorda Ayrton Senna con un doodle dedicato al pilota brasiliano morto in un incidente con la sua Williamsm che impattò contro il muro della curva del Tamburello del circuito di Imola.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: