le notizie che fanno testo, dal 2010

Twitter: SOS da scrittore paraplegico dimenticato su aereo in Brasile

Uno scrittore paraplegico brasiliano, Marcelo Rubens Paiva di 53 anni, lancia un SOS su Twitter perché era stato dimenticato su un aereo all'aeroporto Congonhas di San Paolo.

Uno scrittore paraplegico brasiliano Marcelo Rubens Paiva, 53 anni, ha atteso per qualche tempo, da solo, di essere aiutato a scendere da un aereo della Tam, all'aeroporto Congonhas di San Paolo. Non vedendo arrivare nessuno, ha lanciato così un messaggio di SOS via Twitter , dove scrive: "Sono stato dimenticato dalla TAM all'interno di un aereo. Volo 3971. In Congonhas. Potete chiamare e chiedere aiuto? Aiuto!". Poco dopo un altro tweet dallo scrittore : "Il pilota se n'è andato e sono stato dimenticato - aggiungendo scherzando - Riberò questo Airbus. Sarà facile da pilotare?". Dopo più di un'ora un membro dell'equipaggio ha finalmente raggiunto lo scrittore Marcelo Rubens Paiva per aiutarlo a scendere, anche se la compagnia pare che si sia giustificata del ritardo spiegando che l'ascensore era occupato da altri aerei. Lo scrittore rivela però che questa non è la prima volta che viene dimenticato: "In trent'anni di viaggi in aereo, mi è accaduto già una decina di volte - spiega al quotidiano "Estado de Sao Paulo" con cui collabora - ma ultimamente gli episodi erano divenuti più più rari".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# aereo# San Paolo# Twitter