le notizie che fanno testo, dal 2010

Francia, il Trierweilergate continua: hackerato Twitter premiere dame

Continua quello che è stato già ribattezzato come Trierweilergate. La premiere dame Valérie Trierweiler annuncia che il suo profilo Twitter sembra essere stato hackerato, dopo però il cinguettio contro Ségolène Royal, ex di Francois Hollande.

"Dallas all'Eliseo", "Vaudeville" e "Trierweilergate" sono solo alcuni dei nomi utilizzati per descrivere il "pasticciaccio" sorto a causa di un cinguettio, quello di Twitter naturalmente. Tutto è iniziato con un tweet di Valérie Trierweiler, compagna del neo presidente della Francia Francois Hollande, che augura "buona fortuna a Falorni, che se la merita, per essersi battuto al fianco degli abitanti di La Rochelle per tanti anni con un impegno disinteressato".
Olivier Falorni è il candidato "dissidente" del Partito Socialista francese nella circoscrizione della Rochelle, dove è in lizza anche Ségolène Royal, che tra le altre cose è anche l'ex compagna di Hollande.
Proprio per questo, uno dei suoi più stretti collaboratori ha raccontato al giornale Le Parisien di come Hollande, dopo il tweet spedito dall'attuale fidanzata Valérie Trierweiler, giornalista, fosse "nervosissimo" e di averla presa "molto male".
Polemico anche il primo ministro JeanMarc Ayrault, poiché a suo giudizio la giornalista dovrebbe saper assumere "un ruolo discreto" rivestendo ora il ruolo di premiere dame.
"Queste cose non si fanno. Qui l'indipendenza non c'entra, è un gesto indecente" tuona invece il leader dei Verdi Daniel CohnBendit, che ricorda: "Ségolène Royal è la madre dei quattro figli di Hollande, che Valérie Trierweiler non lo dimentichi".
Ségolène Royal cerca invece di nascondere il malumore, e in conferenza stampa ha spiegato che di norma lei cerca di trovare il lato positivo delle vicende aggiungendo, forse un po' maliziosamente, che la cosa più importante è mantenere sempre la dignità in politica.
Ma la storia non finisce qui. Valérie Trierweiler ha infatti reso noto che il suo account di Twitter sarebbe stato "apparentemente piratato", dopo l'apparizione di un nuovo tweet che fa seguito a quello su Ségolène Royal. In questo caso il cinguettio hackerato rimanda solo ad un link di un articolo del sito di informazione Rue89. In tale articolo viene spiegato come la premier dame avrebbe chiesto a Le Monde, senza successo però, di ritirare un paio di fotografie scattate da Raymond Depardon, che l'ha ritratta nei giardini dell'Eliseo in occasione della foto ufficiale di Francois Hollande.
Intanto, il "dissidente" Falorni ha anunciato che non ritirerà la sua candidatura perché quelle "uniche risalgono ai tempi dell'Unione Sovietica", e a quanto pare i sondaggi lo darebbero, per il ballottaggio di La Rochelle, nettamente favorito nei confronti di Ségolène Royal.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: