le notizie che fanno testo, dal 2010

Cicchitto: ferie ad agosto o salta il governo. E Twitter si "indigna"

Mentre Elsa Fornero dice che "il lavoro non è un diritto", gli "indignati" italiani di Twitter fanno sentire tutto il loro sdegno per una battuta di Fabrizio Cicchitto. Fino almeno alla partita Portogallo - Spagna degli Europei 2012.

Mentre il Parlamento si appresta a votare la riforma del lavoro, con Elsa Fornero che al Wall Street Journal dichiara che "il lavoro non è un diritto" (pur poi precisando che intendeva il posto di lavoro), gli "indignati" italiani di Twitter sbottano per un battuta di Fabrizio Cicchitto, capogruppo del Pdl alla Camera.
Tutto nascerebbe mentre il ministro dei Rapporti con il Parlamento Piero Giarda era intento a calendarizzare i lavori estivi del Parlamento, e Cicchitto avrebbe avvisato: "Io ve lo dico: se ci volete far stare qui fino al 12-13 di agosto, sono problemi vostri... A quel punto ve la dovrete trovare voi una maggioranza: in bocca al lupo!".
Apriti cielo! Twitter è stata invasa da una valanga di battute sdegnose contro Cicchitto e i politici, rei di voler andare anche loro in vacanza.
Persino Pier Luigi Bersani, che assicura "lavoreremo ad agosto finché c'è da lavorare" fa notare però che "c'è un limite a tutto" perché "abbiamo tutti una famiglia che ha diritto di stare due giorni con il padre o la madre. Queste cose mi preoccupano perché portano il Paese al disastro".
Anche Gianfranco Fini sottolinea che "se serve siamo pronti a lavorare anche in notturna e ad agosto" pur precisando: "Ma Monti dovrebbe riflettere sul numero di decreti: 13, tutti in scadenza tra luglio e agosto, sono un po' troppi".
Nel frattempo Fabrizio Cicchitto fa sapere di essere stato "frainteso", spiegando: "Ciò che è stato detto scherzosamente tra Giarda e me la nostra preoccupazione fondamentale è costituita dalla sovrapposizione di un numero straripante di decreti che rischiano di intasare i lavori parlamentari in luglio, agosto e settembre".
Ma l'onda d'indignazione cinguettante non sembra destinata ad arrestarsi, fino almeno alla partita degli Europei in programma questa sera, tra Portogallo e Spagna.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: