le notizie che fanno testo, dal 2010

Attacco a museo del Bardo: italiani ostaggi e feriti, a Tunisi con la Costa Fascinosa

Tra i feriti dell'attacco al museo del Bardo in Tunisia ci sarebbero anche 8 italiani. Alcuni connazionali, invece, pare fossero tra gli ostaggi dei miliziani che hanno sparato ed ucciso almeno 8 persone (c'è chi riporta 18 vittime). Gli italiani erano sbarcati a Tunisi con la Costa Fascinosa di Costa Crociere.

Stando alle ultime informazioni riportate dalle agenzie di stampa, tra i feriti dell'attacco al museo del Bardo in Tunisia ci sarebbero anche 8 italiani. Alcuni connazionali, invece, pare fossero tra gli ostaggi dei miliziani che hanno sparato ed ucciso almeno 8 persone (c'è chi riporta 18 vittime). Gli italiani facevano parte di un gruppo in crociera con la Costa Crociere, sulla nave Costa Fascinosa. Su Facebook, Costa Crociere informa: "Stiamo attentamente monitorando la situazione a Tunisi a seguito degli attacchi riportati oggi dai canali di informazione. - aggiungendo - Oggi Costa Fascinosa si trova ormeggiata nel porto di Tunisi come previsto dal programma del suo itinerario di una settimana nel Mediterraneo occidentale. In occasione dello scalo alcuni ospiti di Costa Fascinosa hanno partecipato ad un tour della città. Tutti gli Ospiti in escursione sono stati immediatamente riportati a bordo. La Compagnia è in stretto contatto con il Ministero degli Affari Esteri, le autorità di sicurezza locali, il comandante della Costa Fascinosa e il nostro agente portuale locale per monitorare la situazione, seguire la sua evoluzione e raccogliere ulteriori informazioni. A bordo di Costa Fascinosa sono presenti 3.161 Ospiti". La Costa Crociere mette quindi "a disposizione il numero verde 800916060 (oppure +390109997807)".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: