le notizie che fanno testo, dal 2010

Toyota, ecco la GT 86 pronta per Tokyo. Vestirà il "boxer" Subaru

A pochi giorni dall'annuale Salone di Tokyo, Toyota annuncia la versione definitiva della GT 86 che si rifà alla celebre GT 2000 (fine anni sessanta). Il nuovo "mostro" avrà un 4 cilindri "boxer" Subaru, capace di erogare fino a 200 cavalli. L'uscita per il mercato europeo è prevista per la prossima estate.

Toyota è pronta a tornare protagonista al salone di Tokyo 2011. Nella capitale giapponese, dal 3 all'11 dicembre, ad avere gran parte degli occhi puntati addosso sarà sicuramente la nuova GT 86, una gran turismo a quattro posti arrivata finalmente alla versione definitiva. Il nuovo "mostro" della casa dell'omonima città giapponese si rifà alla celebre GT 2000 (fine anni sessanta), soprattutto nell'estetica ugualmente aggressiva e dal design più che sportivo. La novità sta nel cuore, realizzato da Subaru che ha collaborato alla costruzione della GT 86. Il 4 cilindri "boxer" è capace di erogare fino a 200 cavalli a 7mila giri e 205 Nm di coppia a 6600 giri, tutto a trazione posteriore. Il punto forte della nuova "86" rimane però la compattezza di una vettura lunga 4200 mm e con un passo di 2570 mm con un centro di gravità situato a soli 475 millimetri d'altezza. Il peso di 1180 kg è inoltre ripartito quasi equamente (53-47) fra l'assale anteriore e il posteriore.
Per tutti gli amanti della potenza, l'auto sembra esser capace di toccare i 230 km-h e accelerare da 0 a 100 km-h in circa 7 secondi, anche se i dati non sono ancora ufficiali. Ma chi in Europa vorrà mettere le mani sul bolide Toyota dovra aspettare almeno fino a metà del 2012. In occidente, infatti, l'uscita della GT 86 è prevista per l'inizio dell'estate prossima.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# auto# cuore# estate# Europa# gravità# Toyota# turismo