le notizie che fanno testo, dal 2010

Tirrenia va a Mediterranea holding ma sindacati chiedono garanzie

La Fintecna aggiudica a Mediterranea holding la gara per la privatizzazione di Tirrenia e Siremar. Sia per il segretario generale della Fit-Cisl Claudio Claudiani che per Pasquale Mennella dell'Ugl Mare vi è ora bisogno di un tavolo col governo "per discutere della tutela occupazionale e contrattuale".

La Fintecna aggiudica a Mediterranea holding la gara per la privatizzazione di Tirrenia e Siremar (che è la sua controllata siciliana). Sembra che l'offerta si sia alzata da 10 a 25 milioni di euro, oltre ad assumersi il debito.
Per il segretario generale della Fit-Cisl Claudio Claudiani "è una buona notizia, quando fosse ufficialmente confermata, ma non ci tranquillizza del tutto per ciò che concerne il versante lavoro. Resta la necessità di sedersi nell'immediato al tavolo con il governo e i responsabili di Mediterranea Holding al fine di valutare compiutamente il piano di impresa e la sua sostenibilità finanziaria e sociale".
Anche Pasquale Mennella dell'Ugl Mare chiede "al governo una convocazione a breve delle parti sociali per discutere concretamente, insieme alla nuova proprietà, sul piano industriale, con cui dare seguito agli impegni in merito alla tutela occupazionale e contrattuale".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# euro# governo# lavoro# Tirrenia# Ugl