le notizie che fanno testo, dal 2010

Donna cade da traghetto Tirrenia per Cagliari: nessuna traccia

Nessuna traccia di Daniela Usai, una donna di 29 anni, originaria di Lanusei ma residente a Roma, che tornava in Sardegna dai genitori. Scomparsa sulla nave Tirrenia domenica 15 luglio, si ipotizza possa essere caduta in mare.

Si ipotizza che nel corso della traversata da Civitavecchia a Cagliari una donna di 29 anni, Daniela Usai, originaria di Lanusei ma residente a Roma, sia caduta in mare. Ogni traccia di Daniela Usai si è persa domenica 15 luglio, dopo l'imbarco sulla nave nave Aurelia, della Tirrenia.
Intorno alle 9:30 del mattino alcuni passeggeri trovano una borsa, con dentro i documenti della donna, e la consegnano al Commissario di bordo, che la richiama attraverso gli altoparlanti, ma senza successo.
Il comando dell'Aurelia della Tirrenia avverte quindi le autorità di terra, e le ricerche partono immediatamente, nel tratto di mare davanti ad Arbatax, nell'Ogliastra, dove si pensa possa essere caduta Daniela Usai.
Le ricerche sono continuate fino alle 22 di domenica e riprese anche lunedì e martedì, ma finora senza alcun successo.
Disperati i genitori, che la attendevano per le vacanze. Come riporta l'Unione Sarda, si appellano affinché "le ricerche non cessino - aggiungendo - Speriamo solo che lei torni a casa e che se qualcuno l'ha incontrata ci contatti per aiutarci a capire cosa sta succedendo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: