le notizie che fanno testo, dal 2010

Tiger Woods: niente British Open. Pensa alla salute

Tiger Woods salterà il British Open di golf per motivi di salute. I dottori hanno consigliato al campione di non partecipare agli Open per il fatto che il suo ginocchio, ferito qualche mese fa, non è ancora guarito. "L'ultima cosa che voglio è subire un altro incidente", fa sapere il campione di golf.

Eldrick Tont "Tiger" Woods, lo sportivo più ricco del mondo (o quantomeno uno dei più ricchi), non giocherà al British Open (dal 10 al 17 luglio), terza prova del Grand Slam del golf. Lui, che di Grand Slam se ne intende, ne ha infatti vinto ben 14, è molto dispiaciuto ma, secondo un comunicato ufficiale, davvero non se la sente di scendere in campo con il ginocchio che ancora non è guarito perfettamente. Tiger Woods ha ormai 35 anni e dice che tornerà quando il ginocchio sarà completamente guarito e quando lui stesso sarà pronto e "sano" al cento per cento. La stella del golf fa sapere che in passato magari avrebbe pensato ad una scelta diversa ma oggi non è più pronto a rischiare la propria salute. Dopo le vicissitudini che l'hanno portato fuori dalle competizioni per i noti motivi personali legati ad una vita "sentimentale" piuttosto movimentata, Woods ha ora a cuore la sua salute. Fatto comprensibile visto che il ginocchio è già stato operato quattro volte nella sua carriera. Woods non vince dal Novembre 2009 e per ora rimane al 17esimo posto nel ranking mondiale, il più basso della sua carriera dal 1997.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# cuore# golf# Tiger Woods