le notizie che fanno testo, dal 2010

La ex di Tiger Woods parla e rompe clausola del silenzio

Elin Nordegren, la ex moglie di Tiger Woods, parla del suo inferno quando ha scoperto i tanti tradimenti del marito. Ma dopo aver incassato 750 milioni di dollari per il divorzio, la clausola non era il silenzio stampa sulla vicenda?

Elin Nordegren, l'ex moglie del campione di golf Tiger Woods, rilascia un'intervista alla rivista "People" e racconta il suo "inferno" personale quando ha scoperto i tanti tradimenti del marito.
La modella svedese ammette infatti che "è stato difficile scoprire, all'improvviso, che la vita che vivevo da anni in realtà era tutta una menzogna".
Elin Nordegren ammette poi che ripensando alla vicenda le sale anche un certo senso di vergogna, visto che negli anni ammette di non aver mai sospettato nulla, troppo impegnata in "gravidanze, poi con i bambini e poi con le lezioni a scuola".
La ex moglie di Tiger Woods spiega anche di aver tentato di riconciliarsi e recuperare il rapporto, capendo però poi alla fine che "un matrimonio senza fiducia o amore non sarebbe stato positivo per nessuno". Non sappiamo se ci saranno ripercussioni a seguito di tale intervista, visto che l'accordo per il divorzio, stando alle ultime notizie, si era concluso con la somma di 750 milioni di dollari che Tiger Woods avrebbe dovuto dare alla moglie, a patto che questa non avrebbe più parlato con i giornali della storia dei tradimenti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# amore# bambini# divorzio# golf# matrimonio# scuola# Tiger Woods