le notizie che fanno testo, dal 2010

Telecom, offerta per rilevare Metroweb. Bargero: è operazione fuori mercato?

Telecom Italia avrebbe presentato "una manifestazione di interesse" per rilevare la quota di maggioranza di Metroweb. Oltre ad auspicare l'intervento di Consob ed Antitrust, la deputata del PD Cristina Bargero osserva: "Telecom è società quotata in borsa e, stando alle indiscrezioni di stampa, si tratterebbe di un'operazione fuori mercato, fatta in assenza di procedure di gara".

La Telecom Italia avrebbe presentato "una manifestazione di interesse" per rilevare la quota di maggioranza di Metroweb, società che gestisce la rete a fibra ottica a Milano e Genova ma che ha in progetto di espandersi in tutte le aree metropolitane italiane. La deputata PD Cristina Bargero, in commissione Attività Produttive, concorda con il collega di partito, il senatore Stefano Esposito, sostenendo la necessità che "Consob ed Antitrust intervengano su questa operazione per evitare che la competizione nelle telecomunicazioni fisse, già a serio rischio, sia completamente azzerata". L'esponente democratica precisa infatti in una nota che "se l’acquisizione andasse in porto ci troveremmo di fronte ad una concentrazione pericolosa per quello che, invece, dovrebbe essere un sano sviluppo del mercato delle telecomunicazioni fisse. - aggiungendo - Ma la situazione è ancora più grave: Telecom è società quotata in borsa e, stando alle indiscrezioni di stampa, si tratterebbe di un'operazione fuori mercato, fatta in assenza di procedure di gara". Cristina Bargero si chiede quindi "come sia possibile che mercato ed azionisti non siano informati di tutto ciò". La deputata del PD evidenzia inoltre che si sta assistendo "ad un rischio enorme di monopolizzazione della rete in fibra con l’acquisto dell'unico operatore alternativo sulla fibra (in FTTH) da parte dell’attuale monopolista della rete in rame, operazione che soffocherebbe sul nascere il tentativo di uscire dal monopolio infrastrutturale della rete fissa" proprio mentre "è in fase di presentazione il disegno annuale sulla concorrenza".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: