le notizie che fanno testo, dal 2010

Telecom contro Agcom: ricorso al Tar sui contributi da versare

Telecom ha presentato ricorso al Tar del Lazio per chiedere l'annullamento del provvedimento dell'Agcom, che prevede il pagamento di 25 milioni di euro a causa del parziale mancato versamento del contributo annuale a copertura del fabbisogno della stessa Autorità per gli anni 2006-2010.

Lo scorso 28 febbraio Agcom ha ingiunto a Telecom Italia di pagare 25 milioni di euro relativi al mancato versamento del contributo annuale a copertura del fabbisogno della stessa Autorità per gli anni 2006-2010. Alla base della delibera dell'Agcom ci starebbe la Finanziaria 2006 che imponeva gli operatori di comunicazione di versare un contributo (per quell'anno nella misura dell'1,5 per mille) dei ricavi risultanti dall'ultimo bilancio. Telecom però ha presentato ricorso al Tar del Lazio per chiedere l'annullamento del provvedimento, che prevede il pagamento dei 25 milioni di euro a causa del parziale mancato versamento. Telecom contesterebbe i criteri sulla base dei quali è stato calcolato l'ammontare annuale del contributo. l'Agcom ha chiesto anche ad altri operatori, quali Vodafone e Sky Italia, il versamento dei mancati contributi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: